Il mondo nascosto dei Cavalieri Templari

 

L’antica grotta a Royston è stata utilizzata dallo stesso ordine religioso che ha combattuto nelle Crociate –  Sculture sembrano mostrare le immagini di quattro santi protettori, nonché scene con Giovanni Battista – un antico simbolo templare inciso nelle pareti della grotta rivela due cavalieri a cavallo – Cave sono state scoperte per caso nel 1742 da operai che hanno trovato un albero giù in una caverna buia

Incisioni di 800 anni sono stati trovati all’interno di una grotta dei Cavalieri Templari in un incrocio di una piccola città inglese. Le sculture sembrano mostrare le immagini di quattro santi protettori, nonché scene con Giovanni Battista e Maria, la madre di Gesù.

L’antica grotta una volta è stata utilizzata dallo stesso ordine religioso che ha combattuto nelle crociate, ed è stato reso famoso dal libro di Dan Brown Il Codice Da Vinci.

3F8DD70500000578-4439366-image-a-10_1493027618531

Incisioni di 800 anni sono stati trovati all’interno di una grotta dei Cavalieri Templari in un incrocio di una piccola città inglese. Uno degli intagli, qui raffigurato, mostra due figure ravvicinate vicino a una sezione danneggiata del muro. Questo una volta era un simbolo dei Templari che hanno mostrato due cavalieri a cavallo.

Nel libro, i Templari dovevano trovare e nascondere il Santo Graal da qualche parte nel Regno Unito. La grotta è stata scavata nella roccia di gesso sotto la città di Royston Hertfordshire, che si trova vicino al confine Hertfordshire e Cambridgeshire. La grotta ha parti cilindriche inferiori superate con parti superiori a campana per un totale di 17 piedi (5,2 milioni) di tutti e 25,5 alto piedi (7.8m), e sorge sul raccordo di una strada romana. (relazioni del Cambridge Notizie.)

Uno degli intagli mostrati nelle immagini da fotografo Keith Jones mostra due figure ravvicinate vicino a una sezione danneggiata del muro. Questo una volta era un simbolo templare che ha mostrato due cavalieri a cavallo. Le sculture trovate nella grotta di gesso si trovano anche quattro santi. Il santo patrono dei viaggiatori St Christopher è stato trovato sotto l’ingresso originario della grotta in possesso di un personale, e con il bambino Gesù, sulla sua spalla. Santa Caterina, patrona dei tessitori, può essere vista in alto sul bordo occidentale della caverna, mentre San Lorenzo, martirizzato sulla graticola, ha anche una scultura. La quarta santa scultura sembra mostrare San Michele o San Giorgio, il santo patrono d’Inghilterra, che brandisce una spada che punta ai dodici apostoli di Gesù Cristo. Altre incisioni intorno alla grotta includono scene del Calvario con Giovanni Battista e con Maria. Uno mostra un gruppo che si ritiene essere la Sacra Famiglia, anche se l’incertezza circonda le identità dei personaggi nelle restanti sculture.

Il sito ufficiale per la grotta dice che il grande pannello a sinistra di San Cristoforo ‘rappresenta il Santo Sepolcro che aveva una figura danneggiata di Cristo di sopra della grande nicchia a sinistra in attesa della risurrezione ‘. E continua: ‘Maria Maddalena, o un angelo sul lato destro si trova sulla pietra rotolata via dal sepolcro. ‘La colomba e la mano sopra possono rappresentare lo Spirito Santo. La nicchia di sotto probabilmente ha tenuto una lampada.

3F8DD6EB00000578-4439366-image-a-12_1493027627478

Questa scultura si è pensato che potesse essere o San Michele o San Giorgio che punta a quello che potrebbero essere i dodici apostoli. Judas possono essere visti come la piccola figura sul retro. L’antica grotta una volta è stata utilizzata dallo stesso ordine religioso che ha combattuto nelle crociate e che ora è stato reso famoso dal libro Dan Brown Il Codice Da Vinci

3F8DD71D00000578-4439366-image-a-13_1493027638424 u

Queste figure si ritiene che rappresentino Maria, Giovanni e la Sacra Famiglia. La grotta ha parti cilindriche inferiori superate da parti superiori a campana per un totale di 17 piedi (5,2 milioni) di tutti e 25,5 alto piedi (7.8m), e sorge sul raccordo di una strada romana in Royston, Hertfordshire.

QUALI SONO LE SCULTURE IN MOSTRA

– Due figure vicino a una sezione danneggiata del muro che si è creduto  mostri un simbolo templare con due cavalieri a cavallo.

– scene Calvario con Giovanni Battista e Maria, madre di Gesù.

– Un gruppo che si ritiene essere la Sacra Famiglia è mostrata in un’altra scena.

– La grotta comprende anche sculture di quattro santi:

1) San Cristoforo, patrono dei viaggiatori

2) S. Caterina, patrona dei tessitori

3) San Lorenzo, martirizzato sulla graticola

4) Sia San Michele o  San Giorgio, patrono d’Inghilterra, che brandisce una spada, che alcuni credono punti per i dodici apostoli di Gesù Cristo

– Gli esperti ritengono che altre sculture mostrano: Maria Maddalena; filari di martiri; Riccardo I (Cuor di Leone) e la sua regina Berengaria; o King William della Scozia e il re Davide.

‘La lunga fila di figure seguita include uomini e donne, e anche se nessuno può essere identificato, quelli contrassegnati con croci sono eventualmente santi e quelli con cuori potrebbero essere martiri.

‘Le due piccole figure seguenti di Santa Caterina possono essere (anche se questo non è affatto certo) Riccardo I (Cuor di Leone) e il suo Berengaria regina la cui corona è mostrata che galleggia sopra la testa mentre lei non era in realtà mai stata incoronata regina.

‘Sotto San Lorenzo c’è una figura con le braccia alzate che è stato variamente identificato come King William della Scozia e il re Davide.’

La grotta è stata scoperta per caso nel 1742 da operai che hanno rimosso una macina per trovare un albero giù in una caverna buia circa 2 piedi (60 cm) di larghezza e 16 piedi (4,8 m) di profondità.

3F8DD71000000578-4439366-image-a-16_1493027671591

La grotta è stata scoperta per caso nel 1742 da operai che hanno rimosso una macina per trovare un albero giù in una caverna buia circa 2 piedi (60 cm) di larghezza e 16 piedi (4,8 m) di profondità. Da allora un nuovo ingresso è stato scavato, nella foto qui, per permettere ai turisti e visitatori di entrare nel antica camera.

Gli operai hanno trovato appigli tagliati in gesso per creare passaggi e le registrazioni affermano che un bambino è stato il primo fatto scendere a indagare sull’albero stretto. Il soffitto a cupola si trovava appena un piede sotto la superficie della strada. E ‘stato completo e in parte piastrellato allora, ma ora è murato e ha la griglia. Un foro camino o l’aria è stata trovata nella grotta che è ora chiamato il pozzo Oriente. Gli investigatori hanno trovato ossa fatiscenti e un teschio al fianco di frammenti di una coppa e un piccolo pezzo di ottone non marcato. I primi visitatori sono entrati nella grotta giù dalle scale attraverso il suo ‘ingresso nord’ originale, ma un nuovo punto di ingresso è stato costruito nel 1790 dal muratore Thomas Watson.

Onorevole Watson tagliò un lungo tunnel di 72 piedi (22 metri)  tra la Casa Città e l’unico posto nella parete della caverna non coperta con intagli.

La grotta è stata Grade One elencati da English Heritage nel 1964 e affittata dal Comune Royston  che ha installato le ringhiere e l’illuminazione.

I visitatori, una volta tagliavano i loro nomi nella parte inferiore della grotta, ma negli ultimi anni sono state adottate misure per impedire a chiunque di toccare le antiche incisioni. I Cavalieri Templari era un ordine religioso che ha combattuto nelle crociate.

Il nome completo dell’ordine era il ‘Poveri commilitoni di Cristo e del Tempio di Salomone’.

3F8DD71700000578-4439366-image-a-18_1493027685125zQuattro Santi – St Christopher, Santa Caterina, San Lorenzo e San Michele sia o San Giorgio – sono raffigurati qui. Gesù è stato anche scolpito alla parete sulla croce.  I Templari erano un ordine religioso fondato a Gerusalemme intorno al 1119 dal nobile francese Ugo de Payns insieme a otto suoi compagni

3F8DD6F200000578-4439366-image-a-20_1493027691640T

La grotta è stata Grade One elencata da English Heritage nel 1964 e affittata al Comune di Royston che ha installato ringhiere e l’illuminazione per renderlo sicuro ai visitatori. I visitatori, una volta tagliavano i loro nomi nella parte inferiore della grotta, ma negli ultimi anni sono state adottate misure per impedire a chiunque di toccare le antiche sculture.

I templari, ordine religioso, è ‘stato fondato intorno al 1119 dal nobile francese Ugo de Payns insieme con otto dei suoi compagni di Gerusalemme.

Il gruppo di cavalieri in origine proteggeva i pellegrini cristiani che viaggiavano verso la Terra Santa contro gli attacchi da briganti e pirati saraceni dopo che i crociati catturarono Gerusalemme nel 1099. Gradualmente si sono trasformati in un ordine cavalleresco di monaci-guerrieri che hanno combattuto con coraggio nelle Crociate.

La storia dei Templari in Inghilterra ha avuto inizio quando il signor de Payns ha viaggiato per il paese nel 1128 per raccogliere uomini e denaro per le Crociate.

Re Enrico II (1154-1189) ha concesso il terreno al gruppo in tutta l’Inghilterra, dove hanno costruito diverse chiese e altre sedi.

 3F8DD6FD00000578-4439366-image-a-28_1493029444658TT

La grotta Gate Keeper James Robinson, nella foto qui, è l’unica persona con le chiavi del monumento antico per tenerlo al sicuro dai vandali.

3F8DD60F00000578-4439366-image-a-7_1493027309986

La grotta è stata scavata nella roccia di gesso sotto la città di Royston Hertfordshire, che si trova vicino al confine Hertfordshire e Cambridgeshire

3F8D9F6F00000578-4439366-image-a-6_1493025651576
I Cavalieri Templari era un ordine religioso che ha combattuto nelle crociate. L’ordine indossava un’uniforme bianca con un distintivo con una croce sul petto (impressione dell’artista nella foto)

logtwitt@FabrizioDalCol

fonte: dailymail

Annunci