12 aprile 1912: Le rarissime foto del disastro Titanic

Intorno al suo 17 ° compleanno, la canadese Bernice Palmer ha ricevuto una macchina fotografica Kodak Brownie in scatola, sia per il Natale 1911 o per il suo compleanno, il 10 gennaio 1912. La fortuna volle che stava viaggiando sulla Carpathia il giorno in cui il Titanic affondò.
Bernice e sua madre viaggiavano sulla Carpathia nel Mediterraneo con 700 passeggeri a bordo. Nelle prime ore del mattino del 15 aprile 1912, il capitano Rostron fu svegliato dal suo operatore wireless su una chiamata di soccorso dall’affondamento del Titanic . Ha cambiato rotta immediatamente per percorrere i 60 miglia dal disastro. Dopo aver superato sei iceberg sulla sua strada, è finalmente arrivato alle 4:00 del mattino e ha iniziato a raccogliere i sopravvissuti. Bernice era a portata di mano con la sua macchina fotografica la mattina successiva, per scattare alcune immagini celebri sulla sua fotocamera Brownie Box. Ha usato la macchina fotografica Kodak Brownie in scatola per scattare alcune delle fotografie più famose e iconiche dopo il Titanic disastro. E ‘stata anche la prima, tra quelle scattate, di una foto di un iceberg che affondò il Titanic .

Bernice si svegliò dal freddo pungente. Aprì un oblò della sua cabina di prima classe sul Carpathia e si voltò verso la madre dicendo, “Qualcosa di terribile è accaduto.” Lei si vestì in fretta e si precipitò sul ponte. Bernice e sua madre rimasero in silenzio sul ponte come l’equipaggio della Carpathia ha cominciato il salvataggio dei passeggeri, sollevandoli  con le scialuppe di salvataggio. Alcuni dei bambini delle Titanic sulle imbarcazioni di salvataggio erano  terrorizzati.

Bernice ricorda come i passeggeri vennero sollevati: “i loro volti sembravano congelati e terrorizzati”. Lei ricorda di aver visto molti dei passeggeri di prima classe salvati come ‘ben vestiti’. “Una donna ben vestita portava sempre un cappello quando usciva -. Anche su un naufragio” Lei ricorda come molte delle donne indossavano i cappotti fuori misura degli uomini che sono andati giù con il Titanic . “Le donne con i panni presi in prestito dagli uomini perduti che sono andati giù con la nave”.

Dopo che tutti i sopravvissuti sono stati salvati, il Carpathia ha fatto un altro passaggio sopra il luogo del naufragio del Titanic. “Ho visto le sedie a sdraio galleggianti. . . ”E ‘stato in quel momento che Bernice ha realizzato la grandezza di ciò che era accaduto. Ha preso il Carpathia circa tre giorni per tornare a New York. Dopo aver salvato i sopravvissuti, il capitano Rostron aveva abbandonato il viaggio verso il Mediterraneo ed è tornato a New York. Ha dato ordini precisi per una notizia “black-out” per quanto riguarda la tragedia del Titanic durante il viaggio di ritorno.

Mentre sul Carpathia, Bernice è stata avvicinata da un giornalista anonimo per Underwood & Underwood, una agenzia fotografica di New York. Underwood & Underwood ha redatto rapidamente un contratto per distribuire le foto che Bernice aveva scattato dal Carpathia. Hanno offerto di sviluppare, stampare e restituire le immagini a Bernice per dieci dollari. Nel contratto, però, si afferma “In considerazione di un dollaro, moneta legale degli Stati Uniti, e ad altro titolo oneroso. . . “. Non sono sicuro se lei in realtà ha ottenuto appena un dollaro o dieci dollari, ma era una somma misera per cinque delle fotografie più iconiche dei sopravvissuti del Titanic e iceberg. Ecco le cinque foto rilasciate a Underwood & Underwood da Bernice Palmer. Qualche tempo dopo, suo padre era molto arrabbiato con questa disposizione, in quanto Bernice non si rese conto dell’importanza di queste foto.

Il contratto recita come segue: assegnazione dei diritti d’autore. “Conoscere tutti gli uomini da questi regali”

Questo, noi, Underwood & Underwood, una società costituita secondo e in virtù delle leggi dello Stato del New Jersey, in considerazione di un dollaro, moneta legale degli Stati Uniti, e ad altro titolo oneroso a noi nel dolore della mano, prima della ensealing e la consegna di questi regali, la ricevuta della quale la presente viene riconosciuta, hanno venduto, ceduto, trasferito e impostato più e da questi regali non vendere, aventi causa, il trasferimento e impostare su fino BERNICE PALMER di Galt, Ontario, Canada, i suoi esecutori , amministratori e assegna a lei e il loro corretto uso e beneficio, tutto il nostro diritto, titolo e interesse e per i diritti d’autore finora stipulati da noi per cinque fotografie separate, che sono numerati e diritto quanto segue:

U-140.430.

Prima fotografia autentica, scattata da Miss Bernice Palmer, che era a bordo del Carpathia, che mostra un gruppo di passeggeri in salvo della sfortunata “Titanic” a bordo della nave di salvataggio.

La mattina presto a bordo del Carpathia, Bernice Palmer scatta immagini delle surivors del Titanic sul suo fotocamera Brownie. La maggior parte delle donne indossano cappotti o “teli in prestito” dagli uomini che sono andati giù con il Titanic. (Bernice Palmer | Smithsonian)

U 140.432.

Un più notevole fotografia scattata da Miss Bernice Palmer, un passeggero sul Carpathia, che mostra il signor e la signora George A. Harder, una giovane coppia di luna di miele di Brooklyn, NY, che sono stati salvati dalla nave a vapore Titanic. Di fronte a loro con la testa sulle sue mani il pianto, è la signora Chas. M. Hayes, che il marito, Charles M. Hayes, Pres. del Grand Trunk Railway è andato giù sul Titanic mentre lei e le sue due figlie sono stati salvati.

Mr. e Mrs. George A. Harder, una giovane coppia di luna di miele di Brooklyn, NY, che sono stati salvati dalla nave a vapore Titanic. Di fronte a loro con la testa sulle sue mani pianto, è la signora Chas. M. Hayes, che il marito, Charles M. Hayes, Pres. del Grand Trunk Railway è andato giù sul Titanic mentre lei e le sue due figlie sono stati salvati. (Bernice Palmer | Smithsonian)

U 140433.

Prima fotografia autentica presa da Miss Bernice Palmer, che era a bordo del “Carpathia”, che mostra un gruppo di passeggeri in salvo della sfortunata “Titanic” a bordo della nave di salvataggio.

I sopravvissuti del Titanic a bordo del Carpathia basava su sedie a sdraio, avvolto contro il freddo. (Bernice Palmer | Per gentile concessione di Cara E. Bute)

U-140.434.

Prima fotografia autentica presa da Miss Bernice Palmer, che era a bordo del “Carpathia”, mostra iceberg e icefield che correvano verso il Titanic, che ha causato il più grande disastro marino.

Prime immagini di iceberg campo e ghiaccio, la mattina del 15 aprile, 1912. Bernice ha visto detriti e sedie a sdraio galleggianti nel campo di ghiaccio. Ha poi realizzato la grandezza della tragedia. (Bernice Palmer | Smithsonian)

Sul retro di questa fotografia, Bernice ha scritto:

[Il] Titanic colpì un iceberg Nord Atlantico a 23:40 la sera del 14 aprile 1912 ad una velocità di 20,5 nodi (23.6 MPH). Berg raschiato lungo il lato di dritta o destro dello scafo sotto la linea di galleggiamento, affettare lo scafo tra cinque dei compartimenti stagni contigui. Se solo uno o due dei vani erano stati aperti, Titanic sarebbe rimasto a galla, ma quando furono tanti affettati e aperti, l’integrità a tenuta d’acqua di tutta la sezione anteriore dello scafo è stato fatalmente violata. Il Titanic è scivolato sotto le onde alle 02:20 il 15 aprile. Il RMS Carpathia Cunard Line è arrivata sul posto circa due ore dopo che il Titanic affondò, trovando solo poche scialuppe di salvataggio e superstiti in acqua a gradi 28F. Bernice Palmer ha preso questa immagine di un iceberg identificato come quello che affondò il Titanic, quasi certamente identificato dai superstiti che sono saliti a bordo del Titanic. L’iceberg di grandi dimensioni è circondato da piccoli lastroni di ghiaccio, ha indicato quanto a nord nell’Oceano Atlantico la tragedia ha colpito.

U-140435.

Prima fotografia autentica presa da Miss Bernice Palmer, che era a bordo del “Carpathia”, mostrando iceberg e icefield correre dal Titanic, che ha causato il più grande marinedisaster.

Questo è l’iceberg che si pensa abbia affondato il Titanic. (Bernice Palmer | Smithsonian)

Bernice ha anche preso un certo numero di altre fotografie sul Carpathia la mattina del 15 Aprile 1912:

membri dell’equipaggio Carpathia la mattina del 15 aprile 1912. (Bernice Palmer | Smithsonian)
Sailor dalla Carpathia, la mattina del 15 aprile 1912 (Bernice Palmer | Smithsonian)
I primi giornali del disastro hanno utilizzato fotografie di Bernice. Questo mostra l’ubicazione proposta di un iceberg che si scontrò con il Titanic. (Bernice Palmer | Smithsonian)
Un’altra foto di Bernice mostra un iceberg in lontananza e una delle scialuppe di salvataggio Carpathia. Lei afferma che questo è stato il più grande iceberg nella zona e senza dubbio doveva essere un iceberg che coinvolse la collisione del Titanic. (Bernice Palmer | Smithsonian)
Questa è una foto di Bernice (a destra), la madre e alcuni passeggeri amichevoli presi la mattina del 15 aprile 1912. (Bernice Palmer | Smithsonian)

Nel 1986, Bernice Palmer Ellis ha donato la sua macchina fotografica Kodak Brownie, le fotografie scattate dei sopravvissuti del Titanic e iceberg, e altro materiale allo Smithsonian Archive.

La fotocamera Kodak Brownie Box usata da Bernice Palmer la mattina del 15 aprile 1912 per prendere le prime foto dei passeggeri salvato dal Titanic. (Smithsonian)

Ha scritto una lettera al Smithsonian in parte come segue:

Lettera scritta al Smithsonian da Bernice Palmer quando ha donato la sua macchina fotografica e foto al museo. (Smithsonian Channel)

Sono lieta che la Smithsonian Institution ha la macchina fotografica che ha scattato la foto di un iceberg che affondò il Titanic, anche del flusso di ghiaccio sul mare nella zona in cui la nave è andata giù con i suoi oltre duemila passeggeri terrorizzati . Dopo che tutti i sopravvissuti erano al sicuro a bordo della nostra nave, la Carpathia, che ha navigato tutto intorno. . . fu allora, quando mi sono resa conto del tale disastro terribile che era successo a un gran numero di nostre umanità. C’era molto di più che non dimenticherò mai.

fonte: vintag.es
(Questo articolo originale è stato scritto da Al Kline, e pubblicato in vetrina E Magazine )
Annunci