15 foto di personaggi storici che forse non sapete che erano neri

1. Betty Boop

Potrebbero aver disegnato Betty Boop bianca, ma la sua storia è nera. Il personaggio è stato effettivamente rubato da Cotton Club cantante Esther Jones – conosciuto con il nome d’arte “Baby Ester” e il discorso bambino lo ha usato quando ha cantato canzoni come “I Wanna Be Loved By You (Boop- Boop-BeDoo). Il suo atto più avanti “ispirato” fumettista Max Fleischer per creare il personaggio di Betty Boop ed Esther ha provato a vincere i diritti di nuovo al suo personaggio fino al giorno della sua morte.

2. J. Edgar Hoover

Antenati ebrei di Hitler non è la torsione strana nella storia razziale. Il direttore dell’FBI J. Edgar Hoover – l’uomo che ha afflitto da Marcus Garvey movimento di liberazione nero per il Black Panther Party – era conosciuto dai suoi colleghi come un uomo di colore che passa.
Il suo vicino di scrittura Gore Vidal citato notoriamente in infanzia, “Si è sempre detto nella mia famiglia e in giro per la città che Hoover che era mulatto. E che egli proveniva da una famiglia che passava.”

E a quanto pare, che era un segreto gelosamente custodito. Millie McGhee, autore di Segreti non coperto: J. Edgar Hoover Passando per il bianco , ha detto,

“Alla fine degli anni 1950, ero una giovane ragazza che cresce a McComb rurali, Mississippi. Una storia era stata tramandata da diverse generazioni che la terra che abbiamo vissuto è stata di proprietà della famiglia Hoover. Mio nonno mi ha detto che questo uomo potente, Edgar, è stato il suo cugino di secondo grado, e passava per il bianco. Se abbiamo parlato di questo, lui era così potente che poteva farci uccidere tutti. Sono cresciuto terrorizzato di tutto questo.”

3. La famiglia Medici

E ‘difficile da ottenere attraverso una lezione di scuola circa il Rinascimento italiano, senza parlare della famiglia Medici. Ciò che la storia non piace parlare è che il sovrano finanziario del mondo occidentale – Alessandro de ‘Medici, duca di Penne e il duca di Firenze e comunemente chiamato “Il Moro” (italiano per Moor – un termine comunemente usato per descrivere chiunque con pelle scura) – è nato da madre afro-italiana (un servo) e un padre bianco (che sarebbe poi diventato papa Clemente VII).

4. Jacqueline Onassis

Michelle Obama era la nostra prima First Lady afro-americana-? O era Jackie O? Jacqueline Onassis è un membro della famiglia di furgone Salee, famosi per il loro patrimonio “mulatto”.
Antenato di Jackie O John van Salee De Grasse è stato il primo nero americano formalmente istruito come medico; suo padre era soprannominato socialite Bouvier “Black Jack” a causa della sua carnagione scura.
Più divertenti fatti van Salee ?: Entrambi attore Humphrey Bogart e giornalista Anderson Cooper sono discendenti di quella famosa famiglia.

5. Anatole Broyard

Scrittore americano Anatole Broyard passato come bianco per la sua intera vita. Non è stato fino alla sua figlia, Bliss, pubblicato One Drop: del Padre mio vita nascosta – Una storia della razza e familiari Segreti era la verità rivelata: il famoso New York Times recensore è nato da genitori neri di pelle chiara a New Orleans e ha iniziato passando, una volta è cresciuto e si è trasferito dalla sua prevalentemente  quartiere nero di Brooklyn.

6. Queen Charlotte

Questo pittore 18 ° secolo entrato in acqua calda quando dipinse caratteristiche della regina Charlotte un po ‘troppo realistico. Il dipinto ha suscitato voci circa eredità africana della moglie di re Giorgio III di lunga data.

E quelle voci si è rivelata vera. Queen Charlotte era il membro di una famiglia reale portoghese iniziato da Alfonso III e la sua amante Madragana “un moro ”.

Perché questo rende la regina Elisabetta II, il principe Carlo e il principe William corsa tecnicamente mista, molti storici hanno cercato di mettere in dubbio la natura del patrimonio della regina Charlotte.

Ma il suo medico personale ha notato il suo “vero volto mulatto” e la relazione pubblica rilasciato prima dell’incoronazione della regina Elisabetta II nel 1953 riconosce eredità africana della monarchia.

7. Alexander Pushkin

L’uomo considerato il padre della letteratura russa era lui pronipote di un principe etiope di nome Ibrahim Gannibal. Tra le più famose opere inedite di Puskin (a sinistra dopo la sua morte in duello) è un romanzo incompiuto su suo bisnonno etiope .

8. Beethoven

La madre del famoso compositore di musica classica era una landa. E ‘un fatto che è diventato popolare dopo questo cast dei suoi tratti del viso africani contraddetto i dipinti “idealizzati” della storia l’uomo ama ri-immaginare.

9. King Tut

Il bambino faraone dell’Antico Egitto è spesso raffigurato come pelle chiara. Ma queste immagini recuperate dalla sua tomba (oltre a diversi altri manufatti) lo hanno identificato come un nero africano.

10. Babbo Natale

O almeno San Nicola (270-343 dC), il santo che la leggenda si basa su Old Saint Nick è nato a quello che è ormai considerato in Turchia (al tempo una metropoli per le persone di origine africana).

11. Hannibal

Annibale di Cartagine – uno dei più grandi strateghi militari della storia è spesso raffigurato con tanto … caratteristiche più strette. Ma queste monete raffiguranti Annibale e il suo famoso esercito di elefanti lasciano pochi dubbi nella mente di molti storici della sua ascendenza africana.

12. Sant’Agostino

Nessun corso copre Filosofia 101 è completa senza fare riferimento teologo cristiano Sant’Agostino. Che cosa è meno comunemente coperto è le sue origini africane e luogo di nascita del (oggi) Souk Ahras, Algeria.

13. Alexandre Dumas

Alexandre Dumas era il figlio del generale Dumas nato nel 1762 da padre bianco e madre in schiavitù. Generale Dumas stato un bene generale che ha fatto diventare nervoso il suo rivale – Napoleon Bonaparte – Grazie alle macchinazioni di Napoleone, il generale finì imprigionato in una prigione per anni – la storia che ha ispirato a scrivere Alexandre Il Conte di Monte Cristo di suo padre.

14. Alexander Hamilton

Per gli appassionati di storia nera, è davvero tutto sulle Hamilton. Alexander Hamilton non è solo l’uomo sulla bolletta $ 10, è stato primo segretario del Tesoro degli Stati Uniti.

La madre, Rachel Fawcett Lavain, è stato detto di essere di “sangue misto” e suo padre era il figlio di un duca scozzese. Il fratello maggiore di Alessandro era di pelle scura e trattato come nero. Ma Alessandro era abbastanza certo di passare e ha continuato a stabilire la prima banca nazionale nelle colonie americane, fondata la zecca degli Stati Uniti e ha scritto la maggior parte del Federalist Papers.

15. Clark Gable

L’attore originale “alto, scuro e bello”, non ha nascosto la sua eredità in bianco e nativi americani. E quando ha visto “colorato” e bagni “bianco” sul set di Via col vento, si è rifiutato di continuare a lavorare fino a quando tutti i membri del cast sono stati trattati allo stesso modo.

logtwitt@FabrizioDalCol

(via MadameNoire )

Annunci