Euro? Un’arma per il dominio della Germania. Berlino domina il mercato.

La Germania domina incontrastata negli scambi commerciali con gli altri paesi Ue. La mappa che dimostra cosa c’è dietro il surplus commerciale tedesco

Resized-85BW5

SCAMBI COMMERCIALI, LA GERMANIA DOMINA L’EUROPA

Il primo partner commerciale del Regno Unito? La Germania. E quello della Francia? La Germania. E quello della Spagna? Sempre la Germania. E quello dell’Italia? Sempre e solo la Germania. Insomma, ci siamo capiti. E’ Berlino il primo partner commerciale della stragrande maggioranza degli Stati europei.

“L’EURO? L’ARMA PER IL DOMINIO DELLA GERMANIA”

Un dominio totale che si è affermato dopo l’adozione dell’euro, dando un’ottima arma a chi afferma che l’Europa politica non esiste, ma esiste solo una unione economico finanziaria basata sulla moneta unica tarata sulla Germania. La mappa dei principali partner commerciali per ogni paese europeo pubblicata da Reddit rende bene l’idea.

BERLINO SFONDA A EST E AL NORD

La mappa rappresenta i rapporti commerciali di ogni paese, e la bandiera apposta su ciascun paese rappresenta il primo partner commerciale dello stesso, ossia quello da cui si importa maggiormente. Si nota subito il predominio tedesco. La Germania, infatti, esporta più di tutti gli altri paesi Ue in Italia, Francia, Spagna, Gran Bretagna, Danimarca, Svezia, Grecia e l’intera area dei Paesi dell’Est, mentre importa primariamente dall’Olanda.

CHE COSA C’E’ DIETRO IL SURPLUS COMMERCIALE TEDESCO

Insomma, il dominio della Germania è totale sia nei paesi occidentali, sia in quelli mediterranei che in quelli scandinavi e soprattutto dell’Est. Una situazione che, vedendola, fa impressione, e che esemplifica più di mille parole il motivo alla base del surplus commerciale tedesco, teoricamente vietato dai trattati di Maastricht ma mai sanzionato dall’Unione Europea.

fonte: affaritaliani 

Advertisements