In Francia “il buco di Bozouls” il canyon a ferro di cavallo

Trou de Bozouls, o “il buco di Bozouls”, è un grande canyon a ferro di cavallo e si trova vicino al comune di Bozouls nel dipartimento dell’Aveyron nel sud della Francia. Il meandro, è stato scavato nel calcare dall’azione erosiva delle acque del fiume Dourdou in esecuzione, che scorre attraverso il grande altopiano calcareo di Causse Comtal nel Massiccio Centrale. Il canyon  ha 400 metri di diametro e più di 100 metri di profondità. La caratteristica più sorprendente di questo monumento naturale è la città di Bozouls arroccata proprio ai margini della curva. La posizione geografica di Bozouls, in alto sopra una delle anse del fiume Dourdou, dà alla città una roccaforte naturale di difesa.

La regione del Massiccio Centrale, costituita da montagne e altipiani, e che copre circa il 15 per cento di tutto il paese della Francia, ha iniziato la formazione circa 600 milioni di anni fa, quando il pieghevole ercinico, ha portato alla spinta le grandi catene montuose. Le nuove montagne si sono formate non più tardi di 60 milioni di anni fa. Circa due milioni di anni una serie di ere glaciali hanno causato ghiacciai ad avanzare e retrocedere, provocando fiumi che salgono e scendono. Il paesaggio che vediamo oggi è il risultato di questi risultati

Trou-de-Bozouls-4

Photo credit: syl.lemouzy / Flickr

Trou-de-Bozouls-9

Photo credit: Mairie-Bozouls / Wikimedia

Trou-de-Bozouls-2

Photo credit: syl.lemouzy / Flickr

Trou-de-Bozouls-3

Photo credit: syl.lemouzy / Flickr

Trou-de-Bozouls-1

Photo credit: syl.lemouzy / Flickr

Trou-de-Bozouls-5

Photo credit: syl.lemouzy / Flickr

Trou-de-Bozouls-6

Photo credit: Mya Klips / Flickr

Trou-de-Bozouls-7

Photo credit: Sonia Thuery / Flickr

Trou-de-Bozouls-8

Photo credit: INRA DIST / Flickr

logtwitt@FabrizioDalCol

Fonti: AmusingPlanet  www.experiencemyfrance.com / Wikipedia

Annunci