All’interno dell’ospedale di Hitler : le immagini dove è stato curato

Le immagini mostrano un ambiente abbandonato e spettrale dell’ospedale a sud di Berlino, in cui Adolf Hitler è stato curato durante la prima guerra mondiale. Il Beelitz-Heilstätten è stato costruito nel 1898, usato per curare i soldati durante la prima guerra mondiale e rilevate dall’ Armata Rossa nel 1945. Hitler è stato ricoverato qui per due mesi nel 1916 dopo essere stato ferito a una gamba nella battaglia della Somme.

Un secolo fa, prima che salisse all’ infamia mondiale, Adolf Hitler, ferito in battaglia, prima del suo grande futuro, nel suo momento più debole, era qui.

Hitler aveva subito una ferita alla gamba nella battaglia delle Somme e l’ospedale militare occupato di Beelitz-Heilstätten, a sud di Berlino, a condizione che fosse un santuario per il futuro dittatore, dove poter recuperare e riprendere la sua marcia verso la storia e la seconda guerra mondiale.

Ma, oggi, le pareti di questo edificio ospedale abbandonato hanno un’atmosfera molto diversa: letti ospedalieri arrugginiti e le sedie sono alcune delle ultime prove rimanenti del suo precedente impiego in mezzo al graffiti, piastrelle rotte, e gli edifici ricoperti di vigneti.

Poiché queste immagini sono inquietanti e mostrano le stanze vuote di Beelitz-Heilstätten il mistero accende le perplessità, ma allude al sangue militare e la storia del mondo, dove testimoni del luogo sono stati i pazienti famosi del 20 ° secolo, prima di essere abbandonato nel 1990.

Il abbandonata Beelitz-Heilstätten Ospedale sud di Berlino, in cui Adolf Hitler è stato trattato nei mesi di ottobre e novembre 1916

Un letto di trattamento dove i soldati - tedesco o forse più tardi russi soldati dopo l'Armata Rossa ha preso il sito sopra - sono stati trattati

Beelitz-Heilstätten ora ha un'aura inquietante, più di un secolo dopo che è stato costruito nel 1898, appena a sud di Berlino

Il sito ospedale ha una strana sensazione, soprattutto in inverni freddi tedeschi, ed è stato utilizzato per per girare un video musicale per la leader tedesca hard rock banda Rammstein

Molti dei 60 edifici sono gravemente danneggiati con le finestre rotte, tegole e mattoni aggiunta all'atmosfera

Adolf Hitler durante la prima guerra mondiale, un periodo che comprende due mesi a Beelitz-Heilstätten, un ospedale ormai abbandonato a sud di Berlino

Graffiti copre molte delle pareti a Beelitz-Heilstätten, situato a sud di Berlino, Germania

 Le mosche sono detto di occupare il sito ora - insieme con il gruppo di tour dispari, troupe cinematografica o aspirante fotografo

Se questi muri potessero parlare: la storia è sempre intorno a te a Beelitz-Heilstätten, appena a sud di Berlino, Germania

L’odore di disinfettante aleggia ancora nelle sale operatorie, che si attraversano imboccando i corridoi ariosi, un soffio di soda caustica in netto contrasto con le dolci palette di vecchie pitture in fase di distacco dalle pareti, e fantastiche cornici delle finestre.’

‘Le mosche sono le padrone, ti arrivano in faccia, negli occhi, e nella bocca. Ho provato a schiacciare gli stronzi a distanza, ma erano troppe, probabilmente ancora banchettano con la carne di un paziente scartato e arrabbiato per il raro disturbo.

‘Ho dovuto ritirarmi dalla nube di mosche infuriate che poi mi hanno anche colpito: erano mosche normali. Erano seguaci di Hitler, se si vuole, le sue fedelissime a guardia dell’ingresso del sito.

Fu occupata dai russi nel 1945 e diventare un ospedale militare sovietico prima di essere abbandonata nel 1990

piastrelle rotte e pavimenti sono stati lasciati per decenni dopo la fine dell'uso della struttura come un ospedale militare da tedeschi e poi russi

bucce di vernice le pareti di alcune stanze e casi di scale a Beelitz-Heilstätten

E ‘stato costruito nel 1898 per contribuire a riabilitare il crescente numero di pazienti affetti da tubercolosi nella città in espansione di Berlino. Ma, per l’inizio della prima guerra mondiale, il Beelitz-Heilstätten era diventato un ospedale militare per i soldati feriti. Tra questi Hitler nei mesi di ottobre e novembre 1916 dopo essere stato ferito a una gamba nella battaglia della Somme.

L'odore di disinfettante ancora indugiava nelle sale operatorie, secondo i visitatori del sito

Alcuni edifici sono stati ben tenuto e anche ripristinato prima che il sito fu abbandonato nel 1990 

Ma molti dei 60 edifici sul sito sono in cattive condizioni, tra cui tegole rotte e muri fatiscenti

Alcune delle grandi sale comuni sono ancora adornati con i segni sovietici.  I russi ha assunto la struttura durante la Seconda Guerra Mondiale

Nel suo primo, l'ospedale comprendeva una rete di sale per trattamenti, che ha funzionato come un piccolo villaggio

Diversi tentativi sono stati fatti per privatizzare e ripristinare Beelitz Heilstatten essendo chiusa, ma nessuno ha avuto successo

Il sito è stato lasciato abbandonato dal 1990, ma è stato utilizzato per girare film di successo come Valkyrie nel 2008

Il blog di Berlino Abbandonato ha detto della sua visita nel 2012: 'Uno sciame di mosche è salito a salutarmi sulla mia visita inaugurale, ronzio di me furiosamente come se a guardia dei segreti del passato

Diversi tentativi sono stati fatti per privatizzare e ripristinare la funzione, ma nessuno ha avuto successo. Invece, è diventato un rifugio per gruppi di turisti e fotografi che vogliono conoscere la storia inquietante.

Adolf Hitler è stato trattato qui per due mesi nel 1916 dopo essere stato ferito a una gamba nella battaglia della Somme

Un altro edificio che, come caduto in rovina, con la sporcizia, vecchi materassi e detriti sparsi sul pavimento

Le stanze vuote di Beelitz-Heilstätten sono inquietante, inquietante, misterioso, alludendo al sangue militare e la storia del mondo è stato testimone nel 20 ° secolo, prima che cadde in abbandono nel 1990

E 'stato costruito nel 1898 per contribuire a riabilitare il crescente numero di pazienti affetti da tubercolosi nella città in espansione di Berlino

Invece, l'ospedale è diventato popolare per i gruppi di turisti e fotografi che vogliono catturare essa va a tormentare la storia

Advertisements