I bagni pubblici Vittoriani di Londra ? Abbandonati

Di tutte le cose meravigliose da fotografare a Londra, Agnese Sanvito ne ha scelto una che la maggior parte dei londinesi avrebbero evitato volentieri.

Il fenomeno dei bagni pubblici, che un tempo erano comuni nell’antica Roma, è scomparso dopo la caduta del grande impero fino a quando non è emerso nella sua forma moderna nelle grandi città europee, prima a Parigi, poi a Berlino e a Londra nel 1851. Attraverso il pagamento di un centesimo o due, i londinesi potevano scendere nei bagni sotterranei per fare i loro affari, senza sporcare la città di cui sopra. La maggior parte di queste strutture sono state chiuse dopo la seconda guerra mondiale, ma è ancora possibile vedere i loro resti in giro per Londra. Sono facili da individuare. Di solito hanno  una ringhiera glamour in ferro-lavoro al di fuori, con scale che conducono alla metropolitana. Questi sono i servizi igienici, Agnese Sanvito se ne è interessata.

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-5

Un vecchio signore dei gabinetti su Rosebery Avenue a Clerkenwell. Photo credit: Agnese Sanvito

“Sono parte del tessuto della città, ma perché non sono in uso e nessuno presta attenzione a loro, sono dimenticati tra gli spazi”, ha detto Agnese.

In un primo momento Agnese ha cercato di fotografarli nel corso della giornata, ma c’erano sempre auto e persone dappertutto, che oscuravano la vista e impedivano l’attenzione  di queste tragiche reliquie. Così ha iniziato a fotografare nella luce dorata del primo mattino, guadagnandosi la serie l’appellativo di “vetrine all’alba”.

“Al momento, ho appena fotografato quelli della zona che sono vicino a me. Si tratta di un work-in-progress, non so dove sto andando. “, Ha detto Agnese. “Ora i miei amici a volte mi chiamano  e dicono, ‘ne ho trovato un altro.'”

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-4

Una toilette pubblica vittoriana a Kentish Town, a nord di Londra. Photo credit: Agnese Sanvito

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-3

Un vecchio servizo igienico su Grange Road a Bermondsey, a sud di Londra. Questo è stato trasformato in un bar. Photo credit: Agnese Sanvito

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-6

Questo bagno pubblico, a Spitalfields, una volta è stato trasformato in una discoteca chiamata vita pubblica, che poteva contenere solo sessanta persone. Photo credit: Agnese Sanvito

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-7

Un vecchio bagno pubblico a Stamford Hill, nel nord di Londra, ricoperta di alberi e fogliame. Photo credit: Agnese Sanvito

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-8

Un ingresso WC a Spitalfields. Photo credit: Agnese Sanvito

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-1

Questa toilette in Aldwych, nel centro di Londra, oggi ospita un bar. Photo credit: Agnese Sanvito

vittoriano igienici-agnese-Sanvito-2

L’ingresso di un bagno pubblico su Foley Street a Fitzrovia. Photo credit: Agnese Sanvito

via Mental Floss e Web Urbanist

logtwitt@FabrizioDalCol

fonte: amusingplanet

Advertisements