Il segreto più custodito di Londra: la Chiesa medievale di St Dunstan

Uno dei segreti meglio custoditi di Londra è una piccola chiesa abbandonata, o ciò che resta di essa, a metà strada tra il London Bridge e alla Torre di Londra, nota per il suo giardino verde e l’atmosfera tranquilla. Questa Chiesa medievale di St Dunstan è stata fatta a pezzi durante i bombardamenti di Londra durante la seconda guerra mondiale, solo due delle sue mura e la torre del campanile sono rimaste in piedi. Dopo essere stata abbandonata per 25 anni, la città ha deciso di trasformare le rovine della chiesa in un giardino pubblico. Grazie alla messa a dimora creativa di arbusti e rampicanti a muro, le rovine sono ormai ricoperte di edera e gli alberi, e la creazione di un piccolo ma incantevole piccolo posto nel cuore di Londra, circondato da acciaio e cemento, è diventato un luogo rilassante e molto frequentato

st-Dunstan-in-the-est-chiesa-3

Photo credit: Peter Taglio / Flickr

La chiesa fu costruita intorno al 1100, ed è sopravvissuta indenne fino a quando il grande incendio di Londra del 1666, danneggiò una buona parte della chiesa. Le parti danneggiate sono state supportate per i successivi 30 anni, e un nuovo campanile, progettato da Christopher Wren, uno degli architetti inglesi più acclamati della storia, è stato costruito sul posto. Quando è stata scoperta nel 1817 l’instabilità strutturale, si deciso di ricostruire la chiesa dal livello delle arcate, ma lo stato della struttura si è dimostrata troppo fragile che l’intero edificio è stato deposto. E’ stata mantenuta solo la torre di Wren. La nuova chiesa era lunga 115 piedi e larga 65 piedi e poteva ospitare tra sei e settecento persone.

Dopo 8 mesi di raid aerei sopra Londra, terminati a maggio 1941, più di un milione di case si sono trasformate in macerie. Quasi tutte sono state ricostruite, tranne la Chiesa di San Dunstan, le cui rovine sono una delle poche strutture rimanenti dal bombardamento di Londra.

Ora è un grande edificio, e l’oasi verde della chiesa, è un rifugio di pranzo popolare per i lavoratori della città che desiderano fuggire dal trambusto delle strade vicine. E’ particolarmente popolare nei mesi estivi, quando le rovine circostanti aiutano a riflettere il calore, e mantenere i giardini al fresco.

st-Dunstan-in-the-est-chiesa-5

Photo credit: Mike T / Flickr

st-Dunstan-in-the-est-chiesa-6

Photo credit: Mike T / Flickr

st-Dunstan-in-the-est-chiesa-2

Photo credit: David Fisher / Flickr

st-Dunstan-in-the-est-chiesa-4

Photo credit: Rob Taylor / Flickr

st-Dunstan-in-the-est-chiesa-1

Photo credit: Caacrinolaas / Flickr

logtwitt@FabrizioDalCol

Fonte: AmusingPlanet  Wikipedia / www.historic-uk.com

Advertisements