I negativi perduti di Robert Capa

Robert Capa (22 Ottobre 1913 – 25 mag 1954), è stato un fotografo di guerra ungherese e un fotoreporter famoso per le sue scene spettacolari e potenti di guerra. Le sue fotografie di azione, come quelle adottate nel corso del 1944, e l’invasione della Normandia, ritraggono la violenza della guerra con un impatto unico.

mexicase_14

Una delle tre scatole contenenti negativi da Robert Capa.

Nel 1939, Robert Capa era a Parigi in un momento in cui tutta la Francia era sotto assedio dai nazisti. Robert Capa decide di fuggire in America, ma nella fretta si lascia alle spalle tre piccole valigie piene di negativi realizzati tra il 1936 e il 1939, durante la sua copertura della guerra civile spagnola. Questa cache di pellicola storica, conosciuta come la “valigia messicana”, è stata contrabbandata fuori dall’Europa nella seconda guerra mondiale, poi nascosta e dimenticata per decenni. Dopo quasi 70 anni, il Centro Internazionale di Fotografia ha acquisito le tre valigie, e con essa 3.500 foto perse in circa 100 rotoli di film.

Le nuove stampe dai negativi in Valigia sono andate in mostra per la prima volta presso il Centro Internazionale di Fotografia di New York dal 24 settembre 2010, e saranno disponibili per la visualizzazione dopo il 9 gennaio 2011.

Ecco alcuni punti salienti della collezione.

Repubblicani Exiled marciano sulla spiaggia da un campo di internamento, Le Barcarès, Francia. Marzo 1939.

ms099, ms 99, Valigia messicano, Guerra civile spagnola, negativo 35mm

Ufficiale repubblicano e Gerda Taro (collaboratore e amante di Capa, che è morto durante la guerra), City University, Madrid. Febbraio 1937

Valigia messicano, ms51, Spagna, negativo 35mm

Uomo che porta un ragazzo ferito, Teruel, in Spagna. Dicembre 1937.

mexicase_3

Ernest Hemingway (terzo da sinistra), giornalista del New York Times Herbert Matthews (secondo da sinistra) e due soldati repubblicani, Teruel, in Spagna. Dicembre 1937

mexicase_4

Madre che allatta un bambino durante l’ascolto di discorso politico, nei pressi di Badajoz, Extremadura, Spagna. Fine aprile-inizio maggio 1936

mexicase_5

Messa all’aperto per i soldati repubblicani, nei pressi di Lekeitio, Paesi Baschi, Spagna. Gennaio-febbraio 1937.

mexicase_6

Dolores Ibárruri (La Pasionaria), Madrid. Fine aprile-inizio luglio 1936

Valigia messicano, MS 33

Due soldati repubblicani che trasportano un crocifisso, Madrid. Ottobre-Novembre 1936

Valigia messicano, MS 39

Formazione dell’Esercito del Popolo Nuovo, Valencia. Marzo 1937

ms069, Valigia messicano, Spagna, Guerra civile spagnola, negativi da 35 mm

Folla alla porta della camera mortuaria, dopo il raid aereo, Valencia. Maggio 1937

Valigia messicano, Guerra civile spagnola, negativo 35mm, pellicola, Spagna

Giovane soldato repubblicano, Brunete, Spagna. Luglio 1937

mexicase_11

Soldato repubblicano su una moto, Navacerrada Pass, Segovia anteriore, Spagna. Fine maggio-inizio giugno 1937

mexicase_12

Gerda Taro e Robert Capa sulla terrazza del Café du Dôme a Montparnasse, Parigi. All’inizio 1936

Mexican Suitcase, ms092, MS 92, Spagna, guerra civile spagnola,

Crediti fotografici: International Center of Photography

logtwitt@FabrizioDalCol

Annunci