Le sequoie giganti nella California del 1915

Questa serie di foto di boscaioli, scattate nel 1915, mostrano il loro lavoro tra le sequoie a Humboldt County, California, quando il taglio degli alberi era al suo apice.Le foto sono parte delle biblioteche dello stato. Sono  collezioni speciali di Humboldt, una serie di immagini del fotografo svedese AW Ericsonda nord-ovest della California dal 1880 fino al 1920.

Quando europei e americani avevano bisogno di materia prima per le loro case e la vita quotidiana, tagliavano nel 1800 le sequoie da est verso ovest. Molto presto, il lavoro si trasformò in un  businnes  commerciale seguito dall’espansione dell’America e parte del vecchio continente, e le aziende lottarono per tenere il passo con il ritmo furioso del progresso.

Quando  nel 1850 è stato scoperto l’oro nel nord-ovest della California, in migliaia hanno affollato la regione in cerca di ricchezze e di nuove vite. Non riuscendo nel tentativo di diventare ricco in oro, questi uomini si voltarono verso la raccolta e il taglio delle sequoie, per lo sviluppo in forte espansione a San Francisco e in altri luoghi della costa occidentale. La dimensione dei grandi alberi ne fece legname pregiato, come sequoia divenne noto per la sua durata e la lavorabilità. Nel 1853, nove segherie erano già al lavoro in Eureka, una città sorta per effetto del boom dell’oro. In quel periodo di tempo, la foresta di sequoie copriva più di 2.000.000 acri (8.100 km2) della costa della California.

Le sequoie giganti della California

Le sequoie giganti della California

I taglialegna utilizzavano assi, seghe, e altri metodi precoci, per portare gli alberi verso il basso e migliorare così rapidamente la tecnologia del 20 ° secolo : accettavano più alberi per raccoglierli in meno tempo. Anche il trasporto ebbe una trasformazione e raggiunse il modo di spostare i tronchi massicci. Le ferrovie iniziarono a sostituire i cavalli e buoi. La frode della terra era comune, come i primi ettari di foreste di sequoie sono stati trasferiti dal dominio pubblico a quello privato per l’industria. Anche se alcuni dei responsabili sono stati catturati, molte migliaia di ettari di terreno sono stati persi nelle truffe per la terra.

Dopo molti decenni di registrazione chiara e libera, non iniziati i seri sforzi verso la conservazione. Nel 1918,la Save-the-Redwoods League è stata fondata per preservare le restanti sequoie secolari, e il loro lavoro ha portato alla creazione di Prairie Creek, Del Norte Coast, e Jedediah Smith Redwoods State Parks.

Oggi, il Parco nazionale di Redwood combinato contengono solo 133.000 acri (540 km2) di Redwood Forest. Oltre alle foreste di sequoie, i parchi preservano altra flora indigena, fauna, pascolo prato, risorse culturali, porzioni di fiumi e altri corsi d’acqua, e 37 miglia (60 km) di coste incontaminate.

Le sequoie giganti

Le sequoie giganti

Il fusto di una sequoia

Il fusto di una sequoia

Un fusto tagliato

Un fusto tagliato

Una tecnica di taglio

Una tecnica di taglio

La deforestazione

La deforestazione

L'enorme volume della sequoia

L’enorme volume della sequoia

Il trasporto con l'uso degli animali

Il trasporto con l’uso degli animali

L'inizio del trasporto

L’inizio del trasporto

La costruzione della strada con le sequoie

La costruzione della strada con le sequoie

logtwitt@FabrizioDalCol

Fonti: Wikipedia , NPS , Dailymail

Annunci