Petaloudes: La Valle delle Farfalle

La Valle delle Farfalle, nota anche come Petaloudes Valley, si trova sul lato occidentale dell’isola greca di Rodi, a circa 25 chilometri di distanza dalla città. La valle è la patria di migliaia di farfalle della sottospecie Rodi della Jersey Tiger Moth (Euplagia quadripunctariarhodosensis), che fanno la loro apparizione annuale dopo la stagione delle piogge, verso la fine di maggio, che copre l’intero paesaggio in una coperta spessa ma delicata.

Durante il periodo delle piogge, le farfalle vivono nella macchia mediterranea in fase nell’alimentazione di bruco sul fogliame. Alla fine della stagione delle piogge, i bruchi si trasformano in farfalle. Con l’avvicinarsi della stagione secca, le farfalle migrano, viaggiando di notte in cerca di umidità, seguendo il corso d’acqua, e finiscono nella valle. Le farfalle sono attratte dal profumo di dolci orientali e degli alberi della gomma della valle. Una volta raggiunta la destinazione, si depositano in gran numero leggermente sui tronchi degli alberi e le rocce e qualsiasi superficie è disponibile.

Petaloudes-valle-farfalle-7

Photo credit

Le farfalle trascorrono l’intera estate nel fresco, habitat umido della valle. Poi si accoppiano durante le ultime settimane di agosto e nel mese di settembre. La maggior parte delle femmine volano via dalla valle, in alcuni casi volano per più di 25 km, per deporre le uova in luoghi bui sicuri, preferibilmente tra cespugli e le piante, e poi morire. Le farfalle neonate popolano nei loro bozzoli in primavera diffondendosi in tutta l’area circostante. A giugno diventano farfalle in piena regola. Il calore e l’odore degli alberi della gomma li indietreggiano a valle, e l’intero ciclo si ripete ancora una volta.

Purtroppo, la valle è aperta ai visitatori e l’aumento del traffico pedonale è una continua pressione sulla popolazione di farfalle. Il Euplagia non ha lo stomaco, e vive completamente fuori il loro grasso corporeo che avevano immagazzinato durante le loro vite precedenti, come bruchi. Il disturbo costante da parte dei visitatori, come battere le mani o fischiare, fanno sussultare le farfalle, costringendole a volare via spesso dal loro luogo di riposo. L’attività consuma energia preziosa che non può essere rifornita. Molte farfalle a corto di energia muoiono prima che possano riprodursi.

I visitatori sono invitati a visitare la valle, ma sono invitati a non disturbare le farfalle o fare rumori forti.

Petaloudes-valle-farfalle-8

Photo credit

Petaloudes-valle-farfalle-1

Photo credit

Petaloudes-valle-farfalle-2

Photo credit

Petaloudes-valle-farfalle-3

Photo credit

Petaloudes-valle-farfalle-4

Photo credit

Petaloudes-valle-farfalle-5

Photo credit

@FabrizioDalCol

Fonti: AmusingPlanet Rodi Guida / Rodi Viaggi / Scopri Rodi / Wikipedia

Advertisements