In Europa, ci sono le ultime librerie di libri storici incatenati

Prima che la stampa facesse libri a buon mercato e facilmente reperibili, nel Medioevo erano incredibilmente scarsi e preziosi. Senza un metodo per la produzione di massa bisognava copiare accuratamente a mano, e ci volevano migliaia di ore di lavoro qualificato. Durante il Medio Evo successivo, quando le biblioteche vennero accessibili al pubblico, i libri vennero spesso incatenati agli scaffali per permettere al pubblico di leggere, mentre allo stesso tempo veniva assicurata un una buona sicurezza alla preziosa collezione della biblioteca da potenziali ladri.

Le catene sono state montate per l’angolo o la copertura dei libri via boccoli, ed erano abbastanza lunghe da permettere i libri di essere presi dagli scaffali e letti, ma non rimossi dalla libreria stessa. Solo il bibliotecario poteva rimuovere i libri dalla catena utilizzando una chiave. I libri sono stati accantonati in genere con le loro foredges di fronte al lettore, piuttosto che le loro spine. Questo può sembrare il modo sbagliato, ma è stato fatto per permettere di sollevare i libri per aprirli senza bisogno di essere girati, evitando grovigli della catena.

guildhall-library-chain-book-1

Un libro incatenato dalla Guildhall Library, un ex biblioteca di libri incatenati a Londra. Photo credit

Con l’introduzione della stampa, i duplicati divennero più facilmente disponibili e il valore di libri scese significativamente. Entro la fine del 1800, la pratica di concatenamento dei libri sugli scaffali si estinse. Oggi solo una manciata di librerie di libri incatenati esiste solo per il gusto di conservazione.

Hereford Biblioteca Cattedrale

La Biblioteca Cattedrale di Hereford a Hereford, in Inghilterra, è la più grande biblioteca superstite di libri incatenati con le sue catene, barre e serrature intatte. Fondata nel 1611, la biblioteca contiene principalmente vecchi libri in manoscritti incatenati al loro posto, alcuni dei quali esemplari di antica scrittura, contenente bellissime illustrazioni in oro e colore. Due dei più preziosi sono una copia unica dell’antico Antifonario Hereford del 13 ° secolo, in buona conservazione, ei Vangeli Hereford, una copia dei Vangeli in caratteri anglosassoni, databili intorno all’anno 780. I Hereford Vangeli è il più antico volume nella libreria. A parte i Vangeli Hereford, è il Wycliffite Bibbia e il 13 ° secolo Hereford Breviario – l’unica copia superstite.

Un altro tesoro è un antico reliquiario di quercia, legati alla cattedrale da Canon Russell, che si dice di aver ottenuto da una famiglia cattolica romana nel cui possesso era stato lungo. È coperto con lastre di rame ricoperto con Limoges smalto raffigurante l’assassinio e la sepoltura di San Tommaso di Canterbury.

-Hereford-cattedrale incatenato-library-1

Photo credit

-Hereford-cattedrale incatenato-library-2

Photo credit: Avax Notizie

-Hereford-cattedrale incatenato-library-3

Photo credit: Avax Notizie

La Biblioteca Chained (“Librije”) di Zutphen

Il “Librije” si trova nella chiesa di San Walburgis nella città di Zutphen, in provincia di Gelderland nei Paesi Bassi.La Chiesa risale al 11 ° secolo, ma la biblioteca è stato creato solo nel 16 ° secolo. L’edificio e l’interno della biblioteca sono rimasti pressoché invariati nel corso dei secoli. I libri antichi sono ancora incatenati al loro antica scrivania in legno.

Zutphen-biblioteca-1 incatenato

Photo credit

Zutphen-biblioteca-2 incatenato

Photo credit

Zutphen-biblioteca-3 a catena

Photo credit

Francis Trigge Chained Biblioteca

Il Francis Trigge Incatenato Biblioteca in Grantham, in Inghilterra, è stata fondata nel 1598 ed è stata la prima biblioteca pubblica di riferimento in Inghilterra. La biblioteca dispone di 356 elementi separati catalogati, di cui circa 80 hanno ancora le loro catene intatte. Questi attacchi, tuttavia, sono moderni e risalgono al restauro della decomposizione stanza portico nel 1884. La biblioteca ha diverse collezioni rare che sono state stampate prima del 1500.

-francis-trigge incatenato-library-1

Photo credit

Reale Grammar School Chained Biblioteca

La libreria di libri incatenati alla Royal Grammar School a Guildford, in Inghilterra, è ospitata all’interno della Galleria (ora di studio del Preside) nel Palazzo Vecchio, con le attuali librerie risalenti al 1897. La libreria stessa è stata fondata verso la fine del 16 ° secolo. Da allora fino al 1800, molte collezioni importanti sono stati aggiunti alla libreria. Il libro più antico all’interno della libreria è stato stampato a Venezia intorno al 1480, con il più antico libro stampato in inglese circa 1500 con impresso Wynkyn de Worde. Oggi la biblioteca è uno dei pochi esempi rimasti di una biblioteca di libri incatenati situata all’interno di una scuola

royal-grammatica-scuola incatenato-library-1

Photo credit

Wimborne Minster Chained Biblioteca

La libreria a Wimborne Minster in Inghilterra è la secondo più grande biblioteca di libri incatenati. È stata fondata nel 1686. La biblioteca dispone di circa 150 libri tutti in catene.

-Wimborne-cattedrale incatenato-library-1

Photo credit

Biblioteca Malatestiana

La Biblioteca Malatestiana, inaugurato nel 1454, si trova a Cesena, in Italia, in un ex convento francescano. La biblioteca ha ancora libri incatenati alla scrivania in pendenza con catene di ferro battuto.

Biblioteca-Malatestiana-1

Photo credit

Wells Cathedral Chained Biblioteca

La Biblioteca Chained a Wells Cathedral, in Wells, Inghilterra, ospita i libri pubblicati prima del 1800. La biblioteca dispone di circa 2.800 volumi di argomenti che vanno dalla teologia e la storia, alla scienza e la medicina, di esplorazione e di lingue. Il primo libro della collezione è un Plinio Naturalis Historiae stampato a Venezia nel 1472. Altri primi libri da includere Vesalio ‘De Humanis Corporis Fabrica del 1555, che è il libro di anatomia che annunciava l’avvento della biologia come soggetto, e il primo completo atlante del mondo di Abraham Ortelius, che è stato pubblicato in inglese nel 1606.

-pozzi-cattedrale incatenato-library-1

Photo credit

logtwitt@FabrizioDalCol

Fonti: AmusingPlanet Frammenti medioevali / Shaney Crawford / Atlas Obscura / Wikipedia

Annunci