Civita di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, rischia di sgretolarsi

Civita di Bagnoregio è una piccola città italiana di collina in provincia di Viterbo, nel centro Italia. La città si trova in cima ad un pinnacolo che sorge sopra un vasto canyon, e viene continuamente eroso da due corsi d’acqua che scorrono nelle valli sottostanti e dall’azione della pioggia e del vento. Questa vecchia città risale a 2.500 anni fa, ed è sotto costante minaccia di distruzione, come i suoi bordi che cadono, e lasciano gli edifici costruiti sul plateau a sgretolarsi.

Civita di Bagnoregio è in realtà due città. Civita è su una collina accessibile solo da una lunga passerella in pietra che inizia alla fine della strada dalla città vicina Bagnoregio. Una volta, Civita era la comunità più grande e Bagnoregio la città satellite. Oggi, Civita ha solo circa 6 residenti annuali determinati a mantenere questo piccolo frammento di roccia viva.

civita-di-Bagnoregio-9

Photo credit

Civita di Bagnoregio è stata fondata dagli Etruschi circa 2.500 anni fa. Durante quel periodo, era una città importante per la sua posizione lungo un’antica strada collegata ad una fitta rete di rotte commerciali.Decadimento di Civita iniziato nel 16 ° secolo innescato da un terribile terremoto che, causando gravi danni alle strade ed edifici, costretto molti abitanti a lasciare la città. Le attività sismiche continue che hanno seguito nel corso dei secoli, ha portato una lunga serie di frane. Alla fine del 17 ° secolo, il vescovo e il governo municipale sono stati costretti a trasferirsi a Bagnoregio, e dal 19 ° secolo, Civita si stava trasformando in un ‘isola.Bagnoregio continua come una piccola ma prospera cittadina, mentre Civita divenne noto in italiano come Il Paese che muore (“la città che muore”). E ‘solo di recente che Civita ha cominciato vivendo una rinascita turistica.

Civita è una città medievale con l’architettura che copre diverse centinaia di anni. L’isolamento della città ha permesso di sopportare la maggior parte delle intrusioni della modernità e la distruzione portata da due guerre mondiali. Nonostante il suo soprannome, durante la stagione turistica, Civita brulica di gitanti.

civita-di-Bagnoregio-1

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-4

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-5

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-6

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-2

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-7

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-8

Photo credit

civita-di-Bagnoregio-3

Photo credit

logtwitt@FabrizioDalCol

Fonti: AmusingPlanet Wikipedia / www.civitadibagnoregio.it / Wikitravel / www.borghitalia.it

Annunci