Dopo 50 anni trovate 60 auto d’epoca abbandonate in una fattoria francese

Ancora oggi, quando il mondo intero è già mappato dal GPS, ci sono ancora preziosi tesori nascosti lasciati abbandonati. Dopo aver chiamato una casa d’asta, i nipoti dell’ imprenditore Roger Baillon, hanno scoperto che la raccolta di 60 automobili d’epoca dal 1930 al 1950, lasciate ad arrugginire in capannoni nella fattoria della famiglia in Francia occidentale, oggi potrebbe valere più di 12.000.000 £ o più all’asta.

Questi non sono i vostri run-of-the-mill 1930 automobili d’epoca, sia (se esiste una cosa simile). Un Talbot-Lago della collezione era stata precedentemente di proprietà di re egiziano Farouk e una Ferrari era stata utilizzata nelle riprese di un film con Jane Fonda. Insieme con la rara Maserati in questa collezione, Baillon aveva intenzione di costruire un museo con la sua collezione. Quando le cose non sono andate come previsto, tuttavia, ha dovuto vendere 50 vetture, e il resto della collezione è stato dimenticato.

La collezione sarà messa all’asta a Parigi il 6 febbraio 2015. Tutte le auto non idonee al ripristino saranno vendute come pezzi di ricambio.

More info: boredpanda artcurial.com (h / t: dailymail )

Questo genere di cose non accade abbastanza spesso! Penso, prima di tutto, che vi sia una professione per le scoperte di questo tipo. Sì, questo è davvero un tesoro ” , ha detto Artcurial Motorcars direttore Matthieu Lamoure

Devo dire che quando siamo arrivati ​​qui, ci siamo trovati sopraffatto dall’emozione. Probabilmente molto simile a Lord Carrington e Howard Carter, di essere la prima persona che per secoli per entrare tomba di Tutankhamon. E ‘stato davvero uncaso di svegliarsi bella addormentata

Facel Vega (a sinistra) e una Talbot-Lago (a destra)

Pierre Novikoff, specialista senior di Artcurial, ha detto, ” questo era da qualche parte tra un cimitero metallico e un museo.La natura aveva preso una presa, nel corso degli anni. Ivy aveva invaso una macchina e interamente ricoperta la sua ruota, mentre le erbacce avevano messo radici in un abitacolo facilmente come in una serra

Eravamo in piedi di fronte alla collezione Baillon. Si pensava che tutto era stato venduto, e la sua esistenza era stata dimenticata. E qui, abbiamo avuto appena trovato la collezione perduta! ”

Alcune automobili, proprio come dipinti o sculture, sono opere d’arte, create da artisti! Non solo la tecnica, ma il loro stile rispecchia la storia del design

Una Ferrari d’epoca (a sinistra), una volta seduto in da Jane Fonda, e una Maserati A6G 200 Berlinetta Grand Sport Frua (a destra), uno dei soli tre al mondo.

Ferrari 250 GT SWB California. ” Ferrari è un nome leggendario nel mondo automobilistico. E questa macchina è unica. Solo 37 esemplari di questo modello sono stati costruiti che lo rende estremamente raro. Ogni esempio è stato accuratamente documentato dagli storici e questo è stato pensato per essere perso. Lo abbiamo trovato! “, ha spiegato Lamoure.

A Talbot-Lago T26 Cabriolet una volta di proprietà di re egiziano Farouk

Hispano Suiza H6B Cabriolet Millio

Matthieu Lamoure (a sinistra) e Pierre Novikoff (a destra), i banditori e gli esperti di auto d’epoca che hanno trovato la collezione

logtwitt@FabrizioDalCol

Annunci